Scuola Secondaria 1° grado indirizzo musicale "Dante Alighieri"

La scuola secondaria di I grado affronta i problemi cognitivi ed educativi dei preadolescenti, con la loro carica di curiosità, di desiderio di autonomia, di ricerca di figure adulte di riferimento, di amicizie fra pari autentiche e significative.

Scuola dell'infanzia delle Province
Scuola Primaria Raffaele Gentile

La scuola Primaria, accogliendo e valorizzando le diversità individuali, ivi comprese quelle derivanti dalle disabilità, promuove nel rispetto delle diversità individuali, lo sviluppo della personalità ed ha il fine di far acquisire e sviluppare le conoscenze e le abilità di base....

La Scuola Primaria si adopera con ogni mezzo affinché l'azione educativa sia adeguata alle esigenze di ciascuno e riconosce che il principio educativo della scuola è la centralità del soggetto.

Scuola Primaria Nazario Sauro

La scuola Primaria, accogliendo e valorizzando le diversità individuali, ivi comprese quelle derivanti dalle disabilità, promuove nel rispetto delle diversità individuali, lo sviluppo della personalità ed ha il fine di far acquisire e sviluppare le conoscenze e le abilità di base....

La Scuola Primaria si adopera con ogni mezzo affinché l'azione educativa sia adeguata alle esigenze di ciascuno e riconosce che il principio educativo della scuola è la centralità del soggetto.

Scuola per l'infanzia San Giovanni Bosco

Accoglienza, ascolto, autonomia: sono le tre parole nelle quali si riconosce il nostro Istituto educativo.

Esse sono la chiave del nostro vivere la scuola quotidianamente ed accompagnano il servizio di ciascuno e la crescita del bambino nel suo percorso di vita.

Scuola per l'infanzia M. Montessori

Accoglienza, ascolto, autonomia: sono le tre parole nelle quali si riconosce il nostro Istituto educativo.

Esse sono la chiave del nostro vivere la scuola quotidianamente ed accompagnano il servizio di ciascuno e la crescita del bambino nel suo percorso di vita.

Codice disciplinare

Circolare n. 88 Indicazioni e istruzioni per l'applicazione al personale della scuola delle nuove norme in materia disciplinare introdotte dal decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150

Allegato 1 della Circolare n. 88

Allegato 2 della Circolare n. 88

Allegato 3 della Circolare n. 88

Allegato 4 della Circolare n. 88

NUOVI Documenti

E' stato pubblicato sulla G.U. n. 129 del 4 giugno 2013 il DPR n. 62 del 16 aprile 2013 concernente "Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165". Il provvedimento è entrato in vigore il 19 giugno 2013, abrogando il decreto del Ministro per la funzione pubblica del 28 novembre 2000 recante "Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni", pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 84 del 10 aprile 2001.
Scarica il documento

PUBBLICAZIONE CODICE DISCIPLINARE

Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni

ART. 92 - OBBLIGHI DEL DIPENDENTE

Decreto Legislativo 16 aprile 1994, n. 297

DECRETO LEGISLATIVO 30 marzo 2001, n. 165

Istituto Comprensivo Statale Matino
Via delle Province, 1 - Tel./Fax: 0833/507073